Investimenti – Edizione 4 | 2017

Far crescere il proprio patrimonio passo dopo passo

I tassi d’interesse bassi danno sempre più preoccupazioni ai risparmiatori. L’alternativa al conto di risparmio: il risparmio in fondi. Sul lungo termine i fondi d’investimento permettono di conseguire rendimenti molto più elevati rispetto al conto di risparmio.

In passato i mercati azionari hanno dimostrato che, a seconda del fondo, un rendimento medio dal 4% al 6% è del tutto realistico. Un esempio di calcolo: con versamenti mensili pari a 200 franchi per 30 anni si ottiene un importo versato di 72’000 franchi. Con un rendimento stimato del 5% annuo e il relativo rischio, in 30 anni un investitore potrebbe raggiungere circa 166’000 franchi. PostFinance offre una gamma di fondi – alcuni dei quali pluripremiati – chiara e trasparente, a condizioni vantaggiose e senza diritti di deposito.

Il nuovo PostFinance Fonds punta sui titoli azionari

Il 1º novembre 2017 PostFinance lancerà il PostFinance Fonds High Dividend. «Con questo fondo gli investitori potranno partecipare al successo di aziende per lo più svizzere per le quali si prevedono pagamenti di dividendi cospicui e costanti. La ponderazione della Svizzera è del 70%», afferma Patrick Wyttenbach, manager prodotti Fondi presso PostFinance. Le relative aziende sono state esaminate a fondo e valutate come interessanti, di alta qualità e con potenziale di crescita, prosegue Wyttenbach. Il fondo investe in azioni dei settori più disparati: da quello finanziario a quello sanitario e immobiliare, fino all’industria.

Investimenti internazionali ampiamente distribuiti (ponderazione 30%)

Il fondo High Dividend investe anche a livello internazionale, utilizzando il cosiddetto modello quantitativo, il quale analizza l’universo d’investimento globale sulla base di indici e identifica azioni di ottima qualità e dividenti alti, stabili e in crescita. I dividendi e la concentrazione su titoli di qualità riducono il rischio. Con una ponderazione dell’1% per ciascun titolo, il fondo vanta inoltre una diversificazione ottimale. «Il fondo si rivolge alle persone che intendono approfittare del potenziale dei mercati azionari e ottenere al contempo dividendi maggiori rispetto all’investimento in un indice di mercato», aggiunge Patrick Wyttenbach.

Desidero ricevere tutte le informazioni sul PostFinance Fonds High DividendDesidero conoscere il fondo adatto a meDesidero ricevere una consulenza personalizzata

Il piano di risparmio in fondi offre validi vantaggi

Per chi desidera investire regolarmente e non una tantum, il piano di risparmio in fondi è la soluzione ideale. I vantaggi di questa tipologia di risparmio sono ovvi: un piano di risparmio in fondi è semplice, perché gli investitori possono versare somme a partire da 100 franchi a trimestre. È flessibile, poiché in ogni momento è possibile effettuare versamenti, prelievi e modifiche. Inoltre, con versamenti regolari l’investitore beneficia dell’effetto del prezzo medio.

La «supermamma» spiega il risparmio in fondi

Altri articoli di questa edizione