Guida Giovani e denaro

PostFinance a fianco dei giovani per tutto ciò che riguarda il denaro

  • Con il conto gioventù per giovani fino a 20 anni o il conto formazione per persone in formazione tra i 18 e i 30 anni che offrono la gestione del conto gratuita e un interesse privilegiato

  • Con la carta prepagata gratuita Mastercard Value

  • Con la carta di credito Classic/Standard gratuita (solo con conto formazione)

  • Scoprite le novità sui temi legati al denaro su young.postfinance.ch/it

Giovani e denaro

Gestire il denaro in modo competente fin da giovani. Ecco qualche consiglio.

Aspetti generali

Parlare di denaro

E farlo nel modo più aperto possibile, già da piccoli. Negli anni i giovani dovrebbero imparare qual è il costo della vita.

Fare pratica con la paghetta

Con la paghetta i bambini si esercitano progressivamente nello spendere il denaro e imparano il valore delle cose. È sensato iniziare già dalla 1a elementare.

Dai 12 anni

Allestire insieme un budget

Ad esempio annotando assieme per 2 o 3 mesi tutte le spese che riguardano il bambino, rendendo tutto più chiaro e comprensibile.

Introdurre un salario giovanile

Con un conto gioventù i giovani rispondono non solo della loro paghetta, ma anche del budget calcolato o di una parte di esso. Questo modello è funzionale per una corretta gestione del denaro.

Campioni si diventa

Imparando fin da piccoli a prelevare al Postomat e a pagare con la carta in negozi, cinema, ecc. si acquisisce sicurezza nella gestione del denaro. Particolarmente adatto alle prime esperienze è il conto gioventù di PostFinance con carta di debito propria.

Dal primo lavoro

Creare un budget per il primo salario

È opportuno decidere quali spese saranno pagate con il salario da apprendista e quali continueranno a essere sostenute dai genitori. Importante: per blocchi di spese fisse come imposte o obiettivi di risparmio personali vale la pena allestire un relativo ordine permanente.

Mantenere una visione d’insieme

Oggi sapere in ogni momento quanto denaro è stato speso per cosa, qual è il saldo del conto o a che punto si trovano gli obiettivi di risparmio fissati è semplicissimo, persino via smartphone, grazie all’app e a e-finance di PostFinance.

Pronti a gestire il denaro con MoneyFit

A gestire i soldi si impara. Grazie alla piattaforma online MoneyFit di PostFinance è possibile imparare semplicemente giocando.

Il piano di studio 21 si prefigge l’obiettivo di aiutare allieve e allievi a sviluppare una gestione responsabile del denaro (financial literacy) e impone anche che i nuovi media vengano utilizzati sistematicamente come risorse per l’apprendimento. MoneyFit soddisfa questi requisiti. PostFinance, in collaborazione con LerNetz, ha sviluppato una piattaforma di studio per bambini e ragazzi dai 9 ai 20 anni, sulla quale, in base alla propria età, è semplicissimo imparare, giocare in palio.

Imparare

Utilizzando media interattivi, MoneyFit insegna che cos’è il denaro e come viene guadagnato, amministrato e speso autonomamente.

Giocare

Con MoneyFit è possibile testare giocando le proprie conoscenze sul denaro.

Vincere

Inoltre PostFinance organizza due volte l’anno un concorso per il 2º ciclo della scuola elementare, la scuola media e le scuole superiori con interessanti premi da vincere.

Il responsabile del progetto MoneyFit, Andreas Hieber di LerNetz, illustra i retroscena e l’idea di MoneyFit.

Per saperne di più su MoneyFit

Domande frequenti

I giovani possono andare in scoperto sul conto?

PostFinance: I giovani dai 12 anni di età hanno la possibilità di andare in scoperto sul conto, ma i genitori possono richiedere in qualsiasi momento (anche all’apertura) il limite di CHF 0.–, in modo che non si possa andare in scoperto sul conto.

Che età deve avere mio figlio per possedere una PostFinance Card propria?

PostFinance: I giovani dai 12 anni possono aprire un conto proprio presso PostFinance con la firma dei genitori, ricevendo una carta di debito con la quale pagare senza contanti e prelevare denaro ai Postomat.

I giovani possono gestire le loro finanze via e-finance?

PostFinance: A partire dal 12º compleanno è possibile aprire un’adesione a e-finance propria. Il presupposto è il diritto di disporre (consenso scritto dei genitori) sul conto gioventù.

Ecco per cosa spendono i giovani

Secondo un’indagine di mercato, i giovani svizzeri tra i 12 e i 18 anni spendono annualmente quasi un miliardo di franchi. Un team dell’Università di Zurigo ha voluto
approfondire la ricerca, chiedendosi cosa acquistano i giovani e per quale importo mensile.

Secondo un’indagine di mercato, i giovani svizzeri tra i 12 e i 18 anni spendono annualmente quasi un miliardo di franchi.

Fonte: Università di Zurigo, dati basati su un budget medio mensile